Definizione

Le società di valutazione immobiliare in Spagna devono essere società a responsabilità limitata con un capitale minimo pagato e rappresentate in azioni nominative e hanno statisticamente limitato il loro oggetto sociale alla valutazione di tutti i tipi di attività, società o attività. Sono tenuti ad avere una struttura minima, servizi di controllo della qualità, enti governativi e ad essere assicurati contro terzi la responsabilità civile che può derivare dall’attività di valutazione. Queste società devono essere approvate dalla Banca di Spagna , dove sono registrate nel registro ufficiale delle società di valutazione . Sono soggetti al suo regime di vigilanza e, se del caso, sanzionando.

Requisiti

In base al regio decreto 775/1997 (BOE del 13 giugno): le società di valutazione devono essere approvate dalla Banca di Spagna e sono soggette alla sua supervisione e sanzione.

  • Per ottenere e mantenere la loro omologazione, le società di valutazione devono soddisfare i seguenti requisiti:
  • Essere una società a responsabilità limitata, con sede in territorio spagnolo.
  • Per avere un capitale minimo in azioni nominative.
  • Possono solo valutare in modo specifico: tutti i tipi di beni, società o attività.
  • Avere un numero minimo di dieci dipendenti di cui almeno tre devono essere professionisti dell’azienda.
  • Avere servizi di controllo della qualità adeguati alle condizioni del mercato immobiliare in cui devono operare.
  • Per essere assicurati contro terzi per responsabilità civile, che a causa di colpa o negligenza può derivare dalla sua attività di valutazione attraverso una polizza assicurativa firmata con un’entità assicurativa legalmente autorizzata ad operare in Spagna.
  • Avere un consiglio di amministrazione formato da almeno tre membri. Tutti loro saranno persone con una vasta conoscenza e riconosciuta esperienza commerciale e professionale all’interno del settore. Questi requisiti sono richiesti anche ai direttori generali di detta entità.

Vedi anche

  • Ministero delle abitazioni della Spagna
  • Ministero dei lavori pubblici della Spagna

Bibliografia

  • www.stvalora.com
  • www.euroval.com
  • www.tinsa.es